Il nuovo terminale

Gelateria “Il Gabbiano” di San Bonifacio ha ufficialmente adottato l’ultima versione del nostro terminale, basato su RaspberryPi versione 4, insieme al nostro sistema di rilevazione CLOe.

Un’alimentazione USB diretta, installata appositamente dai suoi elettricisti al momento della ristrutturazione del locale, è sufficiente per far funzionare il terminale con display e lettore di badge.

Digital Horizon, sensibile ai problemi legati all’impatto ambientale umano, che attualmente sta influenzando il nostro pianeta in maniera visibilmente negativa, ha scelto questa tecnologia per ridurre al minimo i consumi energetici. Infatti, il fatto che tutto il sistema sia alimentato semplicemente da una presa USB, la dice lunga sul consumo di energia elettrica necessario a far funzionare il sistema.

Visto che il tutto occupa pochissimo spazio (il terminale è grande come una carta di credito), Il Gabbiano ha deciso di applicare il sistema alla parete come da foto.

Terminale CLOe in questo caso collegato ad Internet tramite presa LAN e alimentato via USB.
In basso il lettore di badge RFID collegato via USB al terminale.

Ringraziamo Il Gabbiano in qualità di tester del nostro nuovo terminale e per utilizzare un prodotto che rispecchia anche il suo modo di pensare.

One thought on “Il nuovo terminale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *